• dosaggio stamperia

 
STAMPERIA - DOSAGGIO PRODOTTI LIQUIDI E DENSI

dosaggio stamperia

PREPARATORE ADDENSANTE 

L’addensante viene preparato automaticamente partendo da prodotti ausiliari in polvere (stoccati nei silos da 450 lt. capacità) e da ausiliari liquidi (dosati volumetricamente dal dosatore prodotti liquidi). Il preparatore è posizionato su celle di carico e provvisto di mixer. L’addensante verrà poi trasferito ai serbatoi di stoccaggio.

 

 

DOSATORE VOLUMETRICO AUSILIARI LIQUIDI   DOSATORE VOLUMETRICO AUSILIARI LIQUIDI

Il dosatore è provvisto di contalitri elettromagnetico per il conteggio dei prodotti liquidi, i quali vengono poi trasferiti tramite pompa al preparatore dell’addensante.

DOSATORE COLORI LIQUIDI E ADDENSANTE   DOSATORE COLORI LIQUIDI E ADDENSANTE

L’addensante viene preparato automaticamente partendo da prodotti ausiliari in polvere (stoccati nei silos da 450 lt. capacità) e da ausiliari liquidi (dosati volumetricamente dal dosatore prodotti liquidi). Il preparatore è posizionato su celle di carico e provvisto di mixer. L’addensante verrà poi trasferito ai serbatoi di stoccaggio.

SISTEMA AUTOMATICO DI DOSAGGIO

SISTEMA AUTOMATICO DI DOSAGGIO STAMPERIA

1. PREPARATORE ADDENSANTE

2. DOSATORE VOLUMETRICO PRODOTTI LIQUIDI

3. SERBATOI DI STOCCAGGIO

4. POMPE DI INVIO

5. POSIZIONE DI CORREZIONE PASTA DA STAMPA

6. DOSATORE COLORI LIQUIDI/ADDENSANTE CON BILANCIA DI PRECISIONE

7. SERBATOI DI STOCCAGGIO COLORI LIQUIDI CON POMPA DI INVIO/RICIRCOLO

8. PORTATA A VOLUME CON ADDENSANTE

9. MIXER CON STAZIONE DI LAVAGGIO

10. MOVIMENTAZIONE BARILI TRAMITE RULLIERE MOTORIZZATE

11. PANTOGRAFO PER SCARICO BIDONE

 

PROGETTATO PER:

- Preparazione automatica della pasta colorata da stampa.

- Dosaggio degli impasti plastici pigmentati per la spalmatura.

- Preparazione dei bagni di rifinizione per il trattamento delle pelli.

- Dosaggio vernici.

- Dosaggio smalti liquidi ceramici.

E’ difficile riassumere i vantaggi funzionali derivanti dall’uso di una automazione come questa, ma di seguito proviamo ad elencarvene alcuni:

- Precisione che otteniamo grazie alla ns. valvola di dosaggio proporzionale sfruttando a pieno la massima risoluzione della bilancia.

- Eliminazione degli sprechi e conseguente risparmio economico dei prodotti impiegati.

- Perfetta riproducibilità di qualsiasi dosaggio.

- Gestione e controllo dell’impianto da parte di un unico operatore.

- Miglioramento dell’ambiente di lavoro, condizioni igieniche e adeguamento alle normative vigenti.

- Alta capacità produttiva per la velocità con cui le ricette vengono pesate.

- Contenimento degli spazi destinati all’immagazzinaggio dei prodotti.

- Gestione computerizzata del magazzino (costi, riordino prodotti e giacenze).

   

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

 

   
  • Dosatore realizzato con struttura in acciaio Inox.

  • Valvole di dosaggio proporzionali in acciaio Inox o PVC (a seconda dell’applicazione) montate su piastra mobile.

  • Sistema di lavaggio valvole con acqua o solvente (a seconda dell’applicazione) alla fine di ogni dosaggio.

  • Stoccaggi in quota in caso di prodotti a base solvente che necessitino serbatoi in PP o acciaio Inox, il cui carico/ricircolo/prelievo avviene tramite le ns. stazioni provviste di pompe a membrana.

  • Utilizzo del prodotto direttamente dai fusti del fornitore e molto semplicemente un fusto vuoto viene sostituito da quello pieno (questo evita il passaggio dal fusto al serbatoio di stoccaggio con la conseguente ottimizzazione delle tempistiche di gestione prodotti).

  • Pompe di ricircolo/invio alle valvole in caso di prodotti densi o che necessitino di agitazione temporizzata (tipo pigmenti liquidi).

  • Mixer a velocità variabile, in versione normale o antideflagrante, provvisto di sistema di lavaggio ad acqua o a solvente (optional sistema di rotazione del contenitore).

  • Bilance di diversa capacità e risoluzione, a seconda della quantità da preparare, a partire da 6 kg. (in caso di campionatura) fino a 2000 kg.

  • Movimentazione dei bidoni tramite rulliera motorizzata o con serbatoio carrellati.

  • Pantografi alza/abbassa bilancia.

  • Supervisore Color Service per il controllo dell’impianto.

Il software di gestione è realizzato dalla ns. equipe di programmatori e permette al supervisore di essere collegato ai sistemi di archivio dati, a spettrofotometri, ai gestionali ricette.

 

 

 

   
Color Service srl

Via Divisione Julia, 15 - 36031 Dueville (VI) - Italy
Cod. fiscale e P.Iva 01660830249
Capitale sociale € 207.000 i.v.
Reg. impr. di Vicenza n. 01660830249  - REA n. VI 175837
Tel. +39.0444.366000 - Fax. +39.0444.592469
info@colorservice.net

 
Social Network